Badante fugge con 20 mila euro rubati all'anziano che accudiva

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
Eugenio Pitzalis, 88 anni, maestro elementare in pensione, aveva bisogno di un'accompagnamento. Per questo aveva assunto una badante che potesse aiutarlo durante le mansioni quotidiane. Ma si è fidato di una "badante" che aveva in mente solo il momento giusto che spillargli i soldi che aveva nascosti in casa. Il piano è stato architettato e messo a segno in quindici giorni. I soldi, una somma pari a 20 mila euro erano nascosti in una cassaforte.  La scorsa notte, Monica, questo il nome della badante, è riuscita ad aprire la cassaforte e a rubare contanti e gioielli. La giovane è fuggita nella notte con il bottino e non ha lasciato tracce. I carabinieri di Barumini hanno aperto le indagini.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)