la protesta

I Vigili del fuoco incontrano il Prefetto
Domani sciopero nazionale

Diciassette richieste per il Ministero dell'Interno
di Valentina Guido
Marco Muzzetto segretario provinciale Conapo (foto: SassariNotizie.com)
Marco Muzzetto segretario provinciale Conapo (foto: SassariNotizie.com)

SASSARI. Protestano i Vigili del fuoco del sindacato autonomo Conapo, che stamattina hanno organizzato un sit in in Piazza d'Italia, di fronte alla Prefettura di Sassari. «In un documento di 17 punti, abbiamo riassunto tutte le nostre richieste- spiega il segretario provinciale Marco Muzzetto- Il Prefetto Marcello Fulvi ci ha ricevuto immediatamente, ha espresso solidarietà e condivisione dei nostri problemi e si farà nostro protavoce nei confronti del Ministero dell'Interno».

Tra le richieste, le più urgenti sono l'inserimento nel comparto sicurezza, secondo la legge 121 del 1981; la netta separazione tra personale permanente e volontario; la separazione tra personale operativo e amministrativo (gli amministrativi, infatti, oggi sono inquadrati come Vigili del fuoco); il rinnovo dei contratti di lavoro scaduti; la possibilità di fare carriera tramite una legge di riordino, come quella attuata per le forze di Polizia.

Il sit in di questa mattina anticipa lo sciopero nazionale indetto dal Conapo per la giornata di domani, dalle 8 alle 12. I Vigili del fuoco garantiranno comunque i servizi essenziali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Marco Muzzetto segretario provinciale Conapo (foto: SassariNotizie.com)