Electric Valley Festival, a Ossi due giorni dedicati alla musica stoner rock

di Antonello Franzil | Twitter: @afranzil
Electric Valley Festival 2015 (foto: Electric Valley Records)
Electric Valley Festival 2015 (foto: Electric Valley Records)

Un nuovo appuntamento nel calendario dei festival estivi, organizzato dall'etichetta indipendente Electric Valley Records. Nei giorni 25 e 26 Giugno 2015 all'Alex Bar di Ossi (SS) avrà luogo la prima edizione dell'Electric Valley Festival, un doppio appuntamento per gli appassionati della musica psychedelic stoner rock.

Già da questa prima edizione l'organizzazione è riuscita ad offrire agli appassionati un'impronta internazionale, con la presenza per la prima volta in Sardegna dei Wild Eyes da San Francisco (USA) e delle band italiane Killer Boogie da Roma e Oak da Bolzano.

Il 25 giugno la prima giornata del festival sarà aperta dai Conspiracy Four, un quartetto strumentale ambient post-rock di Ozieri che ha raccolto consensi molto positivi per l'omonimo EP di esordio.
A seguire gli Stone Seeds di Sassari con il loro groove heavy Stoner, attualmente in studio di registrazione per il loro attesissimo album d'esordio.
Saliranno quindi sul palco la band sludge doom di Bolzano Oak e gli headliner Wild Eyes, che ci riporteranno indietro negli anni sessanta tra suoni acidi e onde psichedeliche provenienti direttamente dalla California, come ci dimostra il loro ultimo album “Above Becomes Below” uscito per l'etichetta romana Heavy Psych Sound.

Il 26 Giugno per la seconda giornata del festival suoneranno i Black Capricorn, la band di Cagliari con diversi tour alle spalle e tre album all'attivo, che ha riscosso molto successo in tutta Europa nell'ambito del genere doom.
Saliranno poi sul palco i Raikinas, la band stoner heavy psych di Ossi che ha all'attivo diversi tour e tre album pubblicati, tra cui uno “split album” con la band cagliaritana Desert Hype.
Seguirà poi l'altra band di Ossi 24Moons, un trio strumentale che nei live cattura il pubblico con le sue sonorità psychedelic stoner rock.
A chiusura del festival si esibiranno gli headliner Killer Boogie da Roma, band capitanata da Gabriele Fiori di Heavy Psych Sounds Records, che avvolgeranno il pubblico con l'acid blues, psych rock e fuzz rock di cui è intriso il loro album d'esordio “Detroit” uscito per l'etichetta romana.

Al festival sarà possibile acquistare il merchandise di diverse etichette indipendenti come Heavy Psych Sound, Go Down Records, Vincebus Eruptum e Santa Valvola Records.

I concerti saranno ad ingresso libero ed inizieranno tassativamente alle ore 20:00 presso l'Alex Bar di Ossi (SS) in Via Angioy - fronte giardini.

Per info: electricvalleyrecords@gmail.com
Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/822143077821987/

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Electric Valley Festival 2015 (foto: Electric Valley Records)
  • Locandina Electric Valley Festival 2015 (foto: Electric Valley Records)