Arrestati due cagliaritani con 4,5 chilogrammi di cocaina

Il nuovo anno si apre con un importante sequestro dei militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari che ieri mattina hanno fermato due corrieri con al seguito 4,5 chilogrammi di cocaina. Gli uomini, entrambi sardi, sono sbarcati a Porto Torres, in auto, dalla motonave proveniente da Barcellona e sono stati selezionati per un controllo da parte dei militari della locale Tenenza. Le motivazioni addotte circa il viaggio effettuato hanno indotto i militari delle fiamme gialle ad eseguire un riscontro più approfondito con l’ausilio di BAMBY, un pastore tedesco dal fiuto infallibile.

L’esperienza dei militari nell’interpretare anche i più piccoli segnali del cane
antidroga ha consentito di scoprire, abilmente occultate all’interno del serbatoio e totalmente ricoperte dal carburante dell’autoveicolo, ben 14 buste di cellophane contenenti cocaina per un peso complessivo di 4,460 chilogrammi. I soggetti fermati, accusati di traffico di sostanze stupefacenti (art. 73 D.P.R. 309/90), sono stati quindi associati presso la casa circondariale di Bancali a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nell’ambito dell’attività è stata inoltre sottoposta a sequestro la vettura utilizzata per il trasporto della sostanza stupefacente.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo