Doppio Musto, la Torres batte l'Olbia

Parte alla grande il 2016 della Torres. La squadra di Marco Sanna regola l'Olbia a domicilio con una doppietta di Lorenzo Musto, arrivato a quota 9 centri in campionato. Una gara delicata e preclusa ai tifosi ospiti, a testimonianza di una rivalità storica e molto sentita del calcio sardo. La formazione di Biagioni ha provato a far prevalere il fattore campo nel primo tempo, tenendo in mano il pallino del gioco con Cossu ma senza rinunciare ad affondare con Caboni e Mastinu, trovando però di fronte una Torres compatta e pronta alle ripartenze. Dopo lo 0-0 della prima frazione la ripresa si è aperta con il vantaggio rossoblù firmato da Musto, bravo capitalizzare al meglio un invitante cross dalla destra di Demartis; 1-0 al 51'. Dieci minuti più tardi il portiere Fadda ha salvato il risultato con un intervento miracoloso su Mastinu, il quale aveva approfittato di un errore di Cafiero in fase di disimpegno. Pochi minuti dopo il raddoppio della Torres, ancora sull'asse Demartis-Musto, con quest'ultimo ancora letale nel prendere il tempo ai difensori e depositare in rete il colpo del ko. Da quel momento la Torres ha amministrato il vantaggio senza affanni concludendo degnamente la vittoriosa trasferta in Gallura. Da segnalare solo un po' di nervosismo nel finale, oltre alle espulsioni per doppia ammonizione di Cafiero e Negrean. Grazie al successo odierno la Torres vola a quota 31 punti, assestandosi a breve distanza dalle primissime posizioni.

Tabellini:

Olbia - Sef Torres 0 - 2

Olbia: Van der Want, Cacciotti(dal 62’ Aloia), Negrean, Steri, Dametto, De Angeli, Cossu, Vispo, Caboni (dal 72’ Formuso), Gallo (dal 62’ Malesa), Mastinu.
A disposizione: Deiana, Falasca, Geroni, Luciano, Doddo, Riehle.
Allenatore: Biagioni

Sef Torres: Fadda, Cafiero, Raucci, Masala, Biondi, Cossentino, Demartis, Casini, Scotto (dall’83’ Solinas), Lisai (dal 72’ Girardi), Musto (dal 77’ Chelo).
A disposizione: Iali, Della Guardia, Gagliardini, Gueli, El Kamch, Delogu.
Allenatore: Sanna

Marcatori: 52’st e 67’ st. Musto

Ammoniti: Caboni, Dametto, Cossentino, De Angeli, Demartis, Cafiero, Casini, Masala.

Espulsi: Cafiero al 71’, 81’ Negrean
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo