Il 2016 del volontariato sardo

L’anno che si è appena aperto sarà cruciale per il volontariato sardo, chiamato a sfide importanti come quella che dovrà essere raccolta dopo l’approvazione in parlamento della nuova legge sul Terzo Settore.
Per fare il punto sulle prospettive future e per presentare e programmare le iniziative, le attività e i servizi previsti nei prossimi dodici mesi, Sardegna Solidale promuove la conferenza regionale di programmazione dal tema “Il 2016 del Volontariato Sardo”.
Appuntamento sabato 9 gennaio a Donigala Fenughedu (Or) dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso il Centro di Spiritualità delle Suore Giuseppine.
All’iniziativa, coordinata dal presidente del Centro di Servizio per il Volontariato “Sardegna Solidale” Giampiero Farru, interverranno il sociologo e ricercatore esperto del Terzo Settore Renato Frisanco, il docente universitario e ricercatore di Economia all’Università di Cagliari Vittorio Pelligra e il presidente del Co.Ge. Sardegna Bruno Loviselli.
Dopo le relazioni si aprirà il dibattito. Alla Conferenza sono invitati i dirigenti delle organizzazioni di volontariato, i componenti dell'Osservatorio Regionale del Volontariato, i rappresentanti del volontariato nel Co.Ge. Sardegna e l'organigramma del Csv Sardegna Solidale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo