La Befana è arrivata nella Casa della Fraterna Solidarietà

Ambulatorio odontoiatrico nella Casa della fraterna solidarietà (foto: SassariNotizie.com)
Ambulatorio odontoiatrico nella Casa della fraterna solidarietà (foto: SassariNotizie.com)
Epifania alla Casa della Fraterna Solidarietà. La Befana è arrivata nella Casa dell'associazione di volontariato a Sassari, in corso Margherita di Savoia, portando per i più piccoli,  oltre la classica calza di dolciumi, anche un bel pacco di regali con cui poter giocare.
Felici i volontari che hanno così potuto bissare l'omaggio natalizio, così come lo sono state l'assessore alle politiche sociali  e pari opportunità  Monica Spanedda e la consigliera comunale del M5S Desirè Manca che  hanno  partecipato alla serata di festa.
Purtroppo tanti i bambini a testimonianza di un sempre più diffuso disagio economico.
 
Presieduta dall'iperattivo Aldo Meloni, la Casa è una realtà nel volontariato cittadino: capace di fornire giornalmente una media di 300 pacchi alimentari e offre assistenza ai bisognosi offrendo tutela nella difesa dei diritti, distribuisce abbigliamento, offre un servizio di mediazione familiare, piccoli aiuti finanziari e assistenza medica gratuita. Quest'ultimo è un settore di cui Aldo Meloni va particolarmente fiero: sono infatti ben 600 le protesi dentarie impiantate negli ultimi quattro anni ai meno abbienti. In questo - ci tiene a dirlo - ha sempre avuto un grande supporto da parte dell'Amministrazione comunale.
Ricordiamo che chiunque può dare una mano e le porte di Corso Margherita di Savoia n.6 sono sempre aperte per le persone di buona volontà.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Ambulatorio odontoiatrico nella Casa della fraterna solidarietà (foto: SassariNotizie.com)