Rubiu: "L'azione degli operatori per salvare Ryanair è una sconfitta per la giunta"

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
"E’ una sconfitta per la giunta regionale il fatto che gli albergatori sardi promuovano una colletta per evitare la fuga di Ryanair dai cieli dell’Isola. La Sardegna viene, ancora una volta, ridicolizzata dall’Italia per l’inefficienza politica". Così il capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu contesta l’immobilismo dell’esecutivo sul fronte dei trasporti. "E’ davvero assurdo rinunciare ad una rete di collegamenti aerei così capillare – aggiunge Rubiu – perché gli operatori turistici hanno pianificato gli investimenti tenendo presente l’aumento dei viaggiatori grazie ai voli a basso costo. Per questo gli imprenditori si stanno sostituendo al ruolo dell’esecutivo". La compagnia aerea irlandese ha rivoluzionato il traffico passeggeri soprattutto sugli scali di Cagliari – Elmas e Alghero, garantendo rotte a prezzi stracciati. Da qui la preoccupazione di Rubiu per un possibile addio dell’azienda. "E’ il caso di studiare una nuova formula per assicurare il proseguo di un’attività indispensabile – conclude Rubiu – per destagionalizzare le presenze con nuovi voli".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)