Usini: successo all'Open Day della Scuola dell'infanzia

Una mattinata a scuola, la conoscenza delle insegnanti, dei locali e i primi momenti di gioco per i piccoli che dal prossimo anno scolastico frequenteranno la scuola dell’infanzia! Una ventina di mamme, con i loro bambini, ieri mattina ha affollato le aule del plesso di via Paganini a Usini, per conoscere la scuola dove frequenteranno i loro bimbi, oggi sotto dimensionata. Con 587 alunni, contro i 600 previsti dalla legge, l’Istituto di Usini-Uri è stato affidato a una reggenza, in attesa di conoscere come evolverà la situazione numerica.

Ad accogliere le famiglie, il dirigente scolastico Luciano Sanna e i suoi collaboratori, oltre al sindaco Antonio Brundu e l’assessore alla Pubblica Istruzione Milena Meloni.  Poche ore di serenità per entrare a contatto, per la prima volta, con il mondo della scuola. “Siamo felici di poter usufruire di questa opportunità – hanno detto alcune mamme – necessaria per valutare cosa sia più indicato per il  futuro dei nostri figli”.

A spiegare nel dettaglio le attività didattiche e l’offerta formativa è stato il dirigente Sanna: “Siamo qui per farvi conoscere la bella realtà della nostra scuola – ha detto il preside – che può contare su una struttura efficiente e sul nostro personale qualificato e pronto a rispondere ad ogni vostra domanda”. Le famiglie hanno avuto la possibilità di visitare le classi, gli spazi interni ed esterni, oltre a conoscere le attività formative che saranno messe in campo.

Sul fronte del dimensionamento, proprio nei giorni scorsi, la Regione ha deciso di mantenere l’Istituto in reggenza per un altro anno, in attesa di rivedere i numeri dopo le iscrizioni. “È quello che abbiamo chiesto da quando ci siamo insediati – ha spiegato il sindaco Antonio Brundu – e per questo continueremo a lavorare per il futuro della nostra scuola. Abbiamo in programma tante altre iniziative per condividere, con il resto della comunità, il valore aggiunto rappresentato dal nostro Istituto. Anche gli Open day, presso gli altri plessi, continueranno nei prossimi giorni”.

Dal 22 gennaio al 22 febbraio 2016 invece si apriranno dunque le iscrizioni per tutti gli alunni che iniziano un nuovo percorso alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo. Per la prima infanzia, il modulo potrà essere ritirato presso la Scuola di Usini mentre per le altre due dovrà essere on line al sito www.iscrizioni.istruzione.it dalle ore 8.00 del 22 gennaio alle ore 20.00 del 22 febbraio 2016 previa registrazione al sito stesso. “I nostri uffici alla pubblica istruzione così come lo Sportello IOL, tutti i giovedì dalle 8,30 alle 12,30 – ha ricordato l’assessore Meloni – offriranno un servizio di supporto alle famiglie prive di strumentazione informatica e a chiunque avesse problemi”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo