Immigrazione, pubblicato avviso per i mediatori culturali

“La pubblicazione dell’avviso per i mediatori interculturali rappresenta il primo passo verso l’istituzionalizzazione di queste figure, in un momento in cui le loro professionalità sono ancora più preziose per permetterci di affrontare al meglio i fenomeni migratori che interessano anche la nostra regione. Siamo riusciti finalmente a superare le difficoltà determinate dalla complessa situazione istituzionale che si è determinata sia a livello nazionale, che a livello locale, per l’inquadramento dei mediatori che finora erano incardinati nelle amministrazioni provinciali. Un passaggio molto atteso non solo dai mediatori culturali, ma anche da noi”. A dirlo è l’assessore regionale del Lavoro Virginia Mura, commentando l’avviso dell’Agenzia regionale per il Lavoro – pubblicato da qualche giorno e attivo fino al 31 dicembre del 2016 – relativo proprio alla messa a sistema dei servizi di mediazione culturale.

Con le iscrizioni che perverranno all’Agenzia per il Lavoro verrà costituita una lista di mediatori interculturali, impiegabili per i servizi di mediazione in ambito sociale, scolastico, sanitario, del lavoro, e questure e tribunali. Possono richiedere l’iscrizione nell’elenco i cittadini italiani, gli appartenenti ad uno degli stati membri dell’Unione Europea, i cittadini extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno e dei requisiti richiesti dall’avviso (titoli di studio ed esperienza accumulata nel settore). Il dettaglio dell’avviso, tutti i documenti richiesti e le modalità per aderire sono disponibili sul sito istituzionale della Regione, all’indirizzo http://www.regione.sardegna.it/j/v/59?s=1&v=9&c=45&c1=45&id=51070.
Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti  tramite e-mail a: agenzialavoro.urp@regione.sardegna.it oppure  telefonicamente al numero 070/6067039 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 11 alle 13, e il martedì e il mercoledì pomeriggio dalle ore 16 alle 17) o ancora di persona, recandosi all’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Agenzia regionale del Lavoro, in Via Is Mirrionis n. 195, a Cagliari.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo