La Torres sale sull'ottovolante. Demolito anche il Muravera

E' una Torres che umilia. Dopo lo 0-6 rifiliato a domicilio al Cynthia, arriva lo straripante 8-0 casalingo ai danni del Muravera. Al Vanni Sanna va in scena una partita senza storia, dominata in lungo e in largo dalla formazione sassarese, passata in vantaggio dopo poco più di venti minuti con la prima rete di giornata firmata Scotto. Dopo un'insidiosa punizione in favore degli ospiti calciata da Nurchi, il raddoppio rossoblù arriva al 37' con Demartis, servito alla perfezione in area dall'ispiratissimo Scotto. Prima dell'intervallo Maccioni trova il modo di complicare ulteriormente la vita ai suoi con un netto fallo di mano in piena area, inducendo l'arbitro ad assegnare il rigore ed espellere il giocatore. Dal dischetto Musto sigla il 3-0 che di fatto chiude anzitempo la partita. Ma la Torres, non paga del risultato, dilaga nella ripresa trovando il 4-0 con Casini, bravo a sfruttare un'indecisione della retroguardia avversaria completamente in balia del dominio rossoblù. Dieci minuti più tardi Cafiero corre palla al piede e crossa in area per l'accorrente Biondi, che da pochi passi sigla il quinto gol della formazione locale. Dopo la girandola dei cambi arrivano anche le reti di Girardi, Solinas (primo gol in maglia Torres) e Scotto, che fissa il punteggio sul definitivo 8-0. Una vittoria che la dice lunga sulla forza e sul periodo di forma della squadra di Sanna, autentica potenza del girone e sempre più vicina alla testa della classifica. Col successo odierno, la Torres sale infatti a quota 40 punti, a -4 dall'attuale capolista Grosseto. Rimangono ancora da sciogliere i dubbi in merito alle decisioni del Tribunale Federale sulla vicenda Dirty soccer, ma la sensazione e che a questa Torres non sia precluso alcun tipo di traguardo.

Tabellini:

Sef Torres: Fadda, Cafiero (dal 20’ st Girardi), Raucci, Masala, Biondi, Cossentino, Demartis (dal 15’st Solinas), Casini, Scotto, Lisai, Musto (dal 18’ st Chelo).
A disposizone: Iali, Gagliardini, Negro, Della Guardia, Gueli, El Kamch
Allenatore: Sanna

Muravera: Arrus, Massessi, Baone, Cappai(dal 15’ st Muratore), Sogus, Maccioni, Contu, Satta, Nurchi, Dessena (dal’ 15’st Tamba), Mesina (dal 46′ Cotza).
A disposizione: Galasso, Vignati, Bigi, Porru, Vercelli, Concas.
Allenatore: Piras

Marcatori: 23’ Scotto, 36’ Demartis, 43’ Musto, 1’st Casini, 7’st Biondi, 28’ st Girardi, 35’ st Solinas, 47’ Scotto.

Ammoniti: Raucci, Cafiero.

Espulso: Maccioni
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo