L'avanzata della Torres si arresta contro la Viterbese

Dopo 13 risultati utili consecutivi, l'imbattilità della Torres si conclude sul campo della Viterbese. A decidere la sfida una doppietta di Boldrini, con entrambe le reti realizzate su calcio di rigore. Viterbese partita meglio fin dalle prime battute del match, riuscendo a farsi vedere in avanti a più riprese con Bernardo, Boldrini e Invernizzi, senza però riuscire mai a inquadrare lo specchio della porta difesa da Fadda. Nella parte centrale del primo tempo la Torres si affaccia in avanti con una conclusione da fuori di Lisai e un contropiede non sfruttato da Cafiero, faticando quindi ad impensierire la retroguardia avversaria. Dopo un'insidiosa punizione di Demartis, ammonito per proteste (diffidato salterà la sfida con l'Arzachena), è la Viterbese a passare in vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo, quando l'arbitro concede rigore per un fallo in area. Sul dischetto si presenta Boldrini che realizza l'1-0. Nella ripresa la squadra di Marco Sanna prova a reagire alla ricerca del pari, ma gli uomini rossoblù cadono in preda ad un nervosismo palesato da un episodio poco edificante tra Musto e Lisai, che nell'occasione arrivano addirittura a strattonarsi la maglia. Pochi minuti più tardi è proprio Lisai ad avere sul piede il pallone del pareggio, ma la sua conclusione a botta sicura viene rimpallata in extremis dalla difesa. La Torres acquista coraggio e comincia a farsi vedere sempre più spesso dalle parti dell'area avversaria, in particolare con Scotto e un ispirato Negro. Le speranze di rimonta si spengono però a dieci minuti dal termine, quando Demartis stende Fè in area inducendo l'arbitro a concedere il secondo rigore della gara. Dagli undici metri Boldrini batte nuovamente Fadda e chiude la partita, con il fischio finale che arriva dopo i tre minuti di recupero concessi dall'arbitro. La Torres rimane quindi al quinto posto con 40 punti, mentre la Viterbese aggancia la vetta della classifica a quota 46 (in coabitazione col Rieti).

Tabellini:

Viterbese - Sef Torres 2 - 0

Viterbese: Pini, Fè, Pomante, Scardala, Pandolfi, Babacar, Selvatico (dal 29′ s.t. Nuvoli), Cuffa, Boldrini (dal 42′ s.t. Neglia),Invernizzi (dal 24′ s.t. De Sena), Bernardo.
A disposizione: Mastropietro, Perocchi, Pacciardi, Addessi, Dierna, Belcastro.
Allenatore: Federico Nofri.

Sef Torres: Fadda, Cafiero, Biondi, Cossentino (dal 1′ s.t. Gagliardini), Negro (42’ s.t. Gueli), Masala (dal 35’ s.t. El Kamch), Casini, Demartis, Scotto, Lisai, Musto.
A disposizione: Iali, Girardi, Della Guardia, Marcangeli, Solinas, Chelo.
Allenatore: Marco Sanna.

Marcatori: 44′ p.t. (r) Boldrini, 37′ s.t. (r) Boldrini.

Ammoniti: Masala, Selvatico, Demartis, Biondi.

Arbitro: Luca Zufferli di Udine.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo