Cura per tumori alla gola, premiato a Dubai un medico di Cagliari

Fabrizio Bandino è un giovane specializzando nella Clinica di Otorino al Policlinico Duilio Casula di Cagliari, diretta dal professor Roberto Puxeddu. Ha ricevuto il primo premio a Dubai per lo studio di una tecnica laser per la cura del tumore alla gola, sbaragliando la concorrenza di medici e ricercatori arrivati da altri 18 paesi del mondo.

Scopo dello studio era verificare se, e in che modo, l’età del paziente e la localizzazione del tumore potessero negativamente influenzare la prognosi dei malati con diagnosi di carcinoma glottico, uno dei più comuni tumori maligni delle vie aero-digestive superiori, trattati con microchirurgia Laser CO2 trans-orale dal professor Puxeddu.

Lo studio ha confermato che questa opzione terapeutica rappresenta un’efficace e riproducibile procedura per il trattamento di pazienti di tutte le età con diagnosi di carcinoma della laringe.

L'evento ha ospitato la più grande Conferenza di Otorinolaringoiatri europei e del Medio Oriente e ha offerto la piattaforma ideale per il networking e la condivisione delle conoscenze nel mondo Otorinolaringoiatra e Audiologico.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo