Porto Torres. Nessuna interruzione dei servizi riservati ai disabili

«L'Amministrazione comunale rassicura i cittadini che non c'è mai stata nessuna intenzione di voler interrompere i servizi a favore delle fasce deboli». Così l'assessore Rosella Nuvoli interviene sulla vicenda sollevata sui social e su alcuni organi di stampa in seguito a quanto dichiarato dai responsabili dell'Associazione Insieme.

«L'Amministrazione comunale, nell'ambito della ricognizione sul patrimonio, ha iniziato un percorso di regolarizzazione degli stabili concessi in locazione e non, aprendo un dialogo anche con l'Associazione Insieme. Ieri abbiamo partecipato a un confronto con la Dirigente dell'Istituto comprensivo n. 2, a cui era presente anche la stessa associazione. Abbiamo confermato che non c'è mai stata intenzione, al contrario di quanto percepito dai cittadini, di bloccare l'attività dell'associazione che svolge un servizio a favore di famiglie che hanno parenti con disabilità. Abbiamo anche comunicato che, nel caso in cui in futuro la scuola dovesse aver bisogno dei propri locali - conclude l'Assessore - sarà premura dell'Amministrazione assegnare uno spazio altrettanto idoneo all'Associazione Insieme per la prosecuzione della propria attività».
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo