Alghero. Museo archeologico, successo di visitatori nei primi giorni d'apertura

Sono stati oltre 1.500 i visitatori nei primi giorni di apertura del Museo Archeologico della Città di Alghero. Un successo che conferma quanto attesa fosse l'inaugurazione della struttura e forte l'esigenza di racchiudere, poter esporre e raccontare la storia di Alghero. Nel complesso dell’ex Carceretto ed ex caserma di S. Michele, edificio di ambito culturale tardogotico-rinascimentale di matrice catalana appartenente alla fabbrica della Chiesa di S. Michele, sono rappresentati reperti particolarmente significativi per la storia antica della città, articolati in tre temi: Il mare; I modi dell’abitare; Il mondo del sacro e della morte. Ogni tema è illustrato nel suo sviluppo cronologico, dalle prime testimonianze archeologiche fino all’età moderna, attraverso i contesti più rappresentativi e rilevanti dal punto di vista storico e scientifico. Un percorso espositivo che ha incontrato, da subito, il favore dei visitatori. Sono numerosi e tutti entusiasti, infatti, i commenti sull'allestimento e la struttura che ospita il Museo, aperto fino al 31 dicembre compreso tutti i giorni con orario 10,30-13/17-19,30 (ingresso 6 euro, ridotto 4 euro). Dal 2 gennaio 2017 apertura tutti i giorni - 10,30-13/17-19,30 - escluso il lunedì.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo