Porto Torres: illuminazione pubblica, ripristinato l'impianto di via Fontana Vecchia

È stato ripristinato il sistema di illuminazione nella zona di via Fontana Vecchia. Da alcuni anni i pali non erano più funzionanti. Il disservizio era stato segnalato dai residenti e da quanti transitavano con il proprio automezzo. L'impianto nei prossimi giorni sarà ulteriormente implementato per potenziare l'illuminazione in tutta l'area in cui ricadono le abitazioni. Le squadre degli operai saranno impegnate anche in via dell'Asfodelo e in via Dessy. "L'intervento di via Fontana Vecchia ci era stato sollecitato dai cittadini durante le prime assemblee di quartiere - afferma il Sindaco Sean Wheeler - e, anche se siamo purtroppo andati incontro ad alcuni ritardi di cui chiediamo scusa, ora stiamo per portare a termine un'opera importante per la sicurezza delle persone". Cinque pali della luce sono stati riattivati e a questi se ne aggiungeranno  presto altri due, dotati di ricarica attraverso energia fotovoltaica. "In quella zona è presente il binario della ferrovia - aggiunge l'Assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Zirulia - e viste le grandi difficoltà di esecuzione di scavi al di sotto della linea ferroviaria e l'impossibilità di realizzare linee aeree, che avrebbero avuto come conseguenza l'interruzione del tratto verso la Stazione storica, abbiamo optato per questa soluzione sperimentale, accelerando quindi il processo di installazione dei due corpi luminosi". Sarà potenziata l'illuminazione anche nei quartieri Serra Li Pozzi e Oleandro. "Installeremo - aggiunge l'Assessore - tre pali in via dell'Asfodelo, in un punto in cui la luce pubblica non era mai arrivata, così come in via Dessy, nel quartiere Oleandro, dove saranno posizionati due punti luce. È importante anche che i cittadini, ogni volta che dovessero notare un palo non funzionante, magari nelle vicinanze delle loro case, segnino il numero di serie dell'impianto pubblico, riportato sulla struttura, e contattino le società incaricate dal Comune, che devono garantire un pronto intervento". Gli addetti della Engie rispondono al numero 800 123573, quelli di Enel Sole al numero 800 901050.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo