Pistole puntate, malviventi rinchiudono in bagno i titolari e rapinano il laboratorio orafo

Due malviventi con un casco in testa e pistole puntate sono entrati nel laboratorio orafo di via mazzini a Porto Torres. Hanno portato via gioielli e preziosi per un valore di circa ventimila euro. La dinamica è ancora da ricostruire ma è stato tutto molto veloce: hanno fatto irruzione nel negozio, rinchiuso i titolari e due clienti nel bagno e portato via tutto ciò che potevano nel più breve tempo possibile. Gli inquirenti seguono le tracce dei rapinatori.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo