Ubriachi, si scagliano a calci e pugni contro gli agenti. Arrestati marito e moglie a Sassari

La questura di Sassari (foto: SassariNotizie.com)
La questura di Sassari (foto: SassariNotizie.com)
Nella serata di ieri, personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, marito e moglie, sassaresi, lui 49enne con precedenti di polizia mentre lei, 36enne, incensurata.
Gli agenti sono intervenuti presso un’abitazione nel centro cittadino, in aiuto alla squadra dei Vigili del Fuoco e al personale del 118, che venivano ostacolati da due persone presenti nello stabile durante l’attività di soccorso di una donna.

Sul posto, i poliziotti hanno cercato di riportare alla calma la coppia, amici della donne in difficoltà, che in evidente stato di ubriachezza non ha gradito l’intervento degli agenti. Dopo pochi minuti infatti, i coniugi, invitati più volte a mantenere la calma, si sono dapprima rivolti agli operatori con insulti e minacce per poi strattonarli e colpirli con una serie di calci e pugni.

L’uomo e la donna, successivamente sono stati tratti in arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata odierna.

    
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • La questura di Sassari (foto: SassariNotizie.com)