Sabato al Blu Star di Ossi gli Eiffel 65

Sabato a Ossi arrivano gli Eiffel 65 che per il loro ritorno in Sardegna, hanno scelto i locali del Blu Star/Dolce Vita, storica discoteca di Ossi con alle spalle oltre trent’anni di serate musicali e ospitate con artisti di grande rilievo Internazionale. Fondato nel 1998, il trio composto da Maury, Jeffrey Jay e Gabry Ponte ha calcato le scene fino al 2006. Dopo il distacco di Ponte e un periodo di fermo, gli Eiffel 65 sono tornati nel 2010 come duo ma sempre molto amati e apprezzati per successi ever green come Blue, Voglia di Dance All Night, Viaggia Insieme A Me, Move Your Body.

Una tappa attesissima, quella del Tour degli Eiffel a Ossi, che si inserisce in una stagione ricca di ospiti volti a ripercorrere i più grandi successi della musica dance anni ‘90. Un evento fortemente voluto dai padri fondatori dello storico locale, i fratelli Muresu e Murgia, che hanno deciso di sposare con grande forza e impegno la causa Eiffel 65. «Ci sono artisti che hanno fatto la storia della musica dance», dicono con un pizzico di orgoglio, «e la gran parte li abbiamo ospitati, anche perché le ultime generazioni sono particolarmente attente nell’indicarci quale strada seguire. Gli Eiffel sono su questa via» hanno commentato i fratelli Muresu e Murgia. Anche Maximiliano Caggiari, del Privilege Events che ne cura la parte organizzativa, è molto soddisfatto per la presenza del celebre gruppo: «Gli Eiffel 65 sono un mito della mia adolescenza e, come per me, di tanti altri appassionati. Averli da noi è un onore, tra l’altro a ridosso della primavera, quando l’arrivo della bella stagione prelude a serate di puro svago e divertimento.»

Questo anticipo di primavera, porterà a Ossi il 18 marzo anche l’edizione 2017 di Assazzende e Buffende, la famosa manifestazione enogastronomica itinerante che richiama ogni anno migliaia di visitatori e buongustai.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo