A Sassari il tentativo di record per l'arrostita più lunga del mondo

È tutto pronto per la sfida al Guinness Word Record. Questo fine settimana, in occasione dell'inaugurazione del punto vendita Mondo Convenienza, gli chef Coldiretti del circuito Campagna Amica tenteranno di battere il record per l'arrostita più lunga del mondo, attualmente detenuto da una società newyorkese. Per ottenere la certificazione del giudice, sarà necessario trascorrere più di 48 ore dietro le graticole.

Il team di chef che si alterneranno davanti al fuoco sarà guidato e coordinato da Gianfranco Pulina, chef del ristorante Golden Gate e socio Coldiretti. La carne necessaria al raggiungimento dell'obbiettivo, invece, sarà messa a disposizione da Antonello Salis, titolare dell'azienda alimentare di lavorazione carni La Genuina di Ploaghe.

L'inizio dell'arrostita è prevista per venerdì 12 maggio a partire dalle 20 e si concluderà nella serata di domenica 14 maggio con l'arrivo del giudice del Guinness World Record a cui spetterà l'Intento di certificare l'eventuale successo della manifestazione.

«La Coldiretti ha sposato fin da subito questa iniziativa per promuovere le eccellenza dei prodotti del nostro territorio - afferma il presidente della Coldiretti Sassari, Battista Cualbu. Queste vetrine sono molto importanti sia per ricordare ai consumatori tradizionali la qualità della carne sarda sia per cercare di incuriosire nuovi potenziali acquirenti».

Per partecipare alla manifestazione e assaggiare la carne è necessario iscriversi nella sezione eventi del sito Mondo Convenienza o nel gazebo che sarà allestito davanti al punto vendita in strada Predda Niedda 18.

Cinque i tipi di carne, rigorosamente sarda, che saranno arrostiti: agnello IGP di Sardegna, pecora, porcetto, hamburger di bovini e hamburger vegetariano. Gli organizzatori hanno previsto di poter offrire una piccola degustazione di carne a circa 200 persone ogni ora.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo