Mondo Convenienza, grande successo per l'inaugurazione del punto vendita di Sassari

«Quando abbiamo iniziato eravamo solo un piccolo negozio, dopo trent’anni di impegno e di sacrifici vendiamo in Italia più mobili di Ikea e la nostra è l’unica nazione in cui un’azienda supera Ikea». Così Gianni Carosi, patron di Mondo Convenienza, celebra l’arrivo in Sardegna della sua azienda. L’inaugurazione del nuovo punto vendita di Sassari, questa mattina, è stato un successo oltre ogni aspettativa. Già dalle prime ore centinaia di persone si sono assiepate all’ingresso dell’immobile da 3mila metri quadri, 120 stand espositivi tra cucine, soggiorni, camere, camerette, bagni e divani.

Un’affluenza oltre ogni previsione, a dimostrazione della popolarità dell’azienda leader in Italia nella grande distribuzione organizzata del mobile grazie alla competitività dei costi e all’accessibilità a tutti di mobili e complementi. Tagliando il nastro insieme alla moglie, ai figli e ai loro collaboratori, Carosi ha spiegato che «il segreto del successo si basa sulla motivazione e su valori che arrivano da lontano, dal passato, come rispetto, lealtà e spirito d’iniziativa». Elementi grazie ai quali nel 2016 Mondo Convenienza ha fatturato oltre un miliardo di euro, facendo crescere ancora la rete dei punti vendita sparsi in tutta Italia, che con Sassari arrivano a 36, e incrementando le vendite online.

Sassari rappresenta per l’azienda, che opera già in Lazio, Toscana, Abruzzo, Veneto, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria, Puglia, Sicilia e Campania, un investimento da 7milioni di euro. L’apertura a Predda Niedda ha prodotto 140 assunzioni: una boccata d’ossigeno salutare per il mercato del lavoro locale, dal quale provengono tutti i nuovi dipendenti di Mondo Convenienza. «Siamo contenti? Sì – dice Carosi – siamo soddisfatti? No, perché siamo ambiziosi e ci poniamo sempre nuovi traguardi». Per Giorgio Bonaventura, responsabile del punto vendita, «quest’azienda punta alla crescita sul territorio, quello di Sassari è solo il primo passo in Sardegna, nella seconda metà dell’anno l’azienda aprirà un punto vendita anche a Cagliari».

Dall’affluenza record a un altro primato: uno degli appuntamenti più attesi del cartellone di eventi organizzati da Mondo Convenienza per festeggiare il suo arrivo nell’isola è certamente quello fissato per domani. In una città in cui la grigliata di carne è molto più di un piatto tipico, è un cult, è un elemento identitario, un’agguerrita pattuglia di cuochi professionisti tenterà l’assalto al Guinnes dei primati, una vera e propria “maratona culinaria”, un’arrostita che durerà 48 ore senza soluzione di continuità, e permetterà alla Sardegna di entrare nella storia del libro dei record.

L’arrostita da record inizierà venerdì 12 maggio alle 20 e si concluderà domenica 14 maggio alle 14. Il guinness sarà diretto dal rinomato chef sardo Gianfranco Pulina del “Golden Gate” di Bortigiadas, incoronato lo scorso anno “Chef dell’anno” dalla stampa specializzata e ospite abituale di Geo&Geo, popolare trasmissione di Rai 3. Per tutto il tempo si alterneranno sul palco di Mondo Convenienza numerose band musicali locali. Sempre per restare in musica, stasera alle 21 i sassaresi potranno godersi gratuitamente il concerto dei Tazenda, la più celebre e amata band del panorama musicale sardo di sempre, popolarissima e apprezzata anche oltre Tirreno.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo