Sassari. 13 arresti per associazione a delinquere, sfruttamento della prostituzione e spaccio

Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Sassari stanno eseguendo  un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Tempio Pausania, su richiesta di quella Procura che ha coordinato le indagini, nei confronti di 13 indagati ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione nonché, a vario titolo di responsabilità individuale o in concorso, dei reati di favoreggiamento della prostituzione, detenzione/spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

I dettagli dell’attività investigativa e dell’operazione saranno resi noti oggi presso la sede della Procura della Repubblica di Tempio Pausania nel corso di un incontro con la stampa tenuto dal Dottor Domenico Fiordalisi, Procuratore della Repubblica di Tempio Pausania.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo