Sassari, ventunenne arrestato per furto

di SSN
La notte, gli agenti della Sezione Volanti ha tratto in arresto un 21enne, sassarese con precedenti di polizia, per furto aggravato. 
I poliziotti, sono intervenuti su segnalazione al 113, in Corso Margherita di Savoia dove alcuni giovani stavano scassinando i distributori automatici H24.
 
Giunti sul posto, gli agenti hanno notato due persone all’interno del locale dei distributori, le quali, alla vista della polizia, si sono date a precipitosa fuga. Uno dei due, bloccato subito dopo, durante l’inseguimento si è disfatto di una sacca che è stata recuperata dai poliziotti.

Durante il successivo controllo, gli operatori hanno accertato che da uno dei distributori, gravemente danneggiato, era stato sottratto l’incasso e i rispettivi contenitori.
Inoltre, all’interno della sacca recuperata, sono state rinvenute numerose monete, alcuni attrezzi atti allo scasso, un paio di guanti nonché i contenitori plastici sottratti dai distributori. 

Il giovane è stato perciò tratto in arresto e dopo le formalità di rito, compiute presso gli uffici della Questura, il predetto è stato accompagnato presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la mattinata odierna.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo