Alghero, sequestrati al Lido lettini abusivi

Gli agenti della Guardia Costiera di Alghero questa mattina hanno effettuato un’operazione di polizia demaniale lungo il “Lido San Giovanni” nel comune di Alghero, procedendo al sequestro di circa trenta lettini che occupavano oltre 50 mq di pubblico demanio marittimo.

I militari hanno provveduto oltre al sequestro dell’attrezzatura a denunciare all’Autorità Giudiziaria gli autori dell’attività illecita per il reato di abusiva occupazione del pubblico demanio marittimo.

La numerosa serie di controlli svolti dal personale in borghese della Guardia Costiera di Alghero, l’accurato lavoro di intelligence e le segnalazioni pervenute alla Centrale Operativa da parte di privati cittadini hanno portato alla luce una serie di irregolarità, in particolare legate all’occupazione indebita delle spiagge e degli arenili.

Le attività di tutela del demanio, da parte del personale della Guardia Costiera di Alghero, proseguiranno, con ulteriori controlli, al fine di debellare il fenomeno dell’occupazione abusiva degli arenili con sdraio e ombrelloni.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo