Due minuti, chi succhia più "cioghitta"? Torna la Cioghitta d'oro a Sassari

Dieci anni or sono una squadriglia sgangherata di burloni Sassaresi (gli attuali R.I.S.S. Reparto Investigativo Succhiatori Sassaresi) dava vita  all'originale competizione gastronomica"La Ciogghitta D'oro" una vera e propria gara di suzione  secondo la antica tecnica locale a "Succiaddura" le squadre composte da due persone devono cimentarsi nella gara per un tempo massimo di due minuti, vince che ne succhia di più, a certificare l'effettiva succhiatura saranno i suddetti R.I.S.S.
l'Associazione Culturale Abbi' organizzatrice dell'evento ha calcato in dieci anni le principali  piazze cittadine partendo dalla leggendaria Via Bellieni dove la gara ebbe i suoi natali passando per p.za Santa Caterina ,P.za Universita,Fontana di Rosello fino all'odierna piazza duomo,
la manifestazione è sempre stata commentata dai componenti della compagnia Teatrale Bobo'scianel che sulle note della Ciogghitta Band hanno reso le serate esilaranti e ricche di competizione sportiva.
ad arricchire l'evento quest'anno e' stata istituita un competizione per i più piccoli con un'età compresa tra i 5 e i12 anni che dovranno adottare un gasteropode terrestre e farlo partecipare alla gara più lenta del mondo"CIOGGING" che si svolgera'  in contemporanea con la sudetta gara l'8 settembre in piazza duomo a Sassari nell'apposito "CIOGGODROMO" inaugurato di fresco. Durante la manifestazione sarà possibile degustare varie ricette a base di lumache  preparate dalle sapienti mani dei maestri chef di Ossi. Sono ammessi alla Ciogghitta d'oro  tutte le persone che vorranno iscriversi,  chiamando il 349 3327913.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo