Vela latina a Stintino. Trofeo per Ishtar di Giorgio Maccioccu

Una splendida giornata di sole e una brezza perfetta da nord ovest hanno favorito lo svolgimento della 35' Regata della Vela Latina
a Stintino. Presso la rada della Pelosa si sono radunate imbarcazioni
provenienti da Alghero, Porto Torres e Stintino. La partecipazione ha
risentito dei numerosi rinvii e di una serie di "a" varie ma la flottiglia presente ha dato vita comunque ad un gradevole spettacolo. Il Trofeo Presidente è stato assegnato in un unica prova a triangolo con due giri e arrivo nei pressi del porto dell'Ancora. Il Gozzo algherese ISHTAR di Giorgio Macciocu con al timone Gianmario Catta dopo una regata corsa in testa ha tagliato per primo il traguardo aggiudicandosi l'ambito trofeo. Seconda la lancia portotorrese Auriga di Lorenzo Nuvoli e terza la lancetta di Stintino Lina di Alessandro Loi. Al termine,  approdo di flotta all'Ancora dove si è tenuta la premiazione. Nell'organizzazione AVeLa Tradizionale è stata ottimamente coadiuvata dal Centro Nautico Isola d'Ercole. L'evento è stato patrocinato dal Comune di Stintino.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo