Sassari. Il nuovo cinema e il degrado di via Adelasia. L'intervento di Manuel Alivesi

E’ nota in Città la notizia secondo la quale risulta imminente l’apertura della rinnovata sala cinematografica Moderno, dove un coraggioso imprenditore cagliaritano ha deciso di provare a colmare un vuoto importante in Citta, ovvero quello della mancanza di un Cinema.
Grande è l’attesa e soprattutto grandi sono le aspettative maturate per un Città dove la mancanza di un Cinema ha generato un vuoto culturale, sociologico e perfino politico.
I lavori di ripristino ed ammodernamento della struttura abbandonata procedono rapidamente e, sicuramente con grandi investimenti, quindi noi apprezziamo moltissimo gli sforzi posti in campo dal privato.
Dispiace e preoccupa molto il fatto che, con l’approssimarsi dell’apertura della Multisala, a pochi passi dalla struttura esiste un storica Via cittadina, la nota Via Adelasia, che appare in totale stato di abbandono e ferita da un pesantissimo degrado.
Riteniamo opportuno che l’Amministrazione intervenga tempestivamente per restituire decoro e dignità in un angolo importantissimo della Città e soprattutto per una via che presto sarà il vero biglietto da visita per l’apertura di una Multisala che ci auguriamo venga utilizzata non solo dai Sassaresi ma anche e soprattutto dagli abitanti dell’intero territorio di tutta la Provincia.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo