Platamona. Tentano di rubare due slot machine e prendono il custode del chiosco in ostaggio

Una banda di rapinatori nella notte di lunedì è entrata in azione a Platamona, con l'intento di rubare delle slot machine da un chiosco molto conosciuto della zona. I malviventi, armati di coltello, sono entrati nella struttura, hanno preso in ostaggio il custode per cercare di portare via le slot , ma non si sono accorti dell'arrivo immediato delle volanti dei carabinieri. Alla vista dei militari uno dei rapinatori ha tirato fuori un coltello minacciando azioni violente. Il carabiniere non si è fatto intimorire e ha sparato un colpo in aria. Un deterrente efficace in quanto vedendosi braccati, i rapinatori hanno deciso di desistere dall'intento e consegnarsi ai militari. Due uomini sono stati arrestati con l'accusa di tentata rapina e le indagini avviate mirano a identificare eventuali complici del piano criminale.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo