Sanluri. Fermato evasore che ha occultato al fisco 175 mila euro

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le fiamme gialle della tenenza di Sanluri hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di un esercizio commerciale di Pabillonis operante nel settore della ristorazione. L’azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’I.v.a. e dell’i.r.a.p. All’esito dell’attività di verifica, sono state riscontrate delle irregolarità nella tenuta delle scritture contabili nelle quali non sono stati annotati numerosi ricavi che quindi hanno costituito guadagni non denunciati al fisco. Le operazioni di servizio hanno consentito di constatare la sottrazione di ricavi per complessivi 175.000 € ed un’evasione i.v.a. per 17.500 €.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo