Oltre cinque chili di marijuana nel borsone. Arrestato un ragazzo di Ozieri

Nel corso della serata di ieri, la polizia ha tratto in arresto un 23enne, originario di Ozieri, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. <br>Gli agenti nel corso di ordinari servizi di controllo del territorio, che sono stati particolarmente intensificati in concomitanza con le festività di fine anno, mentre transitavano in una via cittadina, hanno intercettato il giovane nei pressi di una fermata d’autobus. L’atteggiamento nervoso del ragazzo ha indotto gli operatori ad effettuare controlli più approfonditi e infatti, a seguito di perquisizione il 23enne  stato trovato in possesso di un considerevole quantitativo di marjiuana, nascosta all’interno di un borsone che lo stesso portava con sé, per un peso complessivo di 5.2 Kg. Il giovane è stato perciò tratto in arresto e dopo le formalità di rito, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo