Sanna e Ganau su Ats:"Per la sanità sarda una riforma rivoluzionaria"

di SSN
“È un risultato che definirei rivoluzionario quello che oggi festeggiamo - ha dichiarato il primo cittadino - un risultato che è frutto della riforma sanitaria e della rete ospedaliera. Un atto concreto che riconosce a Sassari un ruolo guida e che pone la città in dialogo con l’intero territorio isolano.
È per noi sassaresi un grande onore svolgere questa funzione al servizio dell’intera comunità isolana. L’edificio di piazza Fiume, nato per decisione dello Stato, si è realizzato anche grazie alle tante donazioni dei sassaresi, un bene della città che oggi è stato riconsegnato alla cittadinanza”.

Il presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau interviene all'inaugurazione della nuova sede dell'Azienda per la tutela della salute in piazza Fiume. E dice:" E' una riforma strutturale della sanità che inizierà a dare risposte ai cittadini, in termini di efficienza, già nei prossimi mesi. Consentitemi di esprimere tutta la mia soddisfazione anche per aver restituito alla funzione pubblica questa meravigliosa struttura (ex Ospedale Civile di Piazza Fiume ndc). Un accurato intervento di recupero conservativo per il quale ringrazio il MiBACT e tutti gli Enti coinvolti, che ha consentito di restituire al Palazzo una nuova vita, attribuendogli funzioni che sono ancora una volta di tipo sanitario, almeno prevalentemente. Questa struttura è stata per decenni punto di riferimento per la sanità sassarese e per tutto il suo territorio. L'auspicio è che questa sede - ha concluso il presidente del Consiglio - possa diventare un nuovo e strategico punto di riferimento per una sanità migliore, più efficiente e realmente vicina alle esigenze dei cittadini, non solo di Sassari e del suo territorio, ma di tutta la Sardegna".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo