Cagliari. Non trova l'assessore e tira fuori l'ascia

Un uomo, ricercato dalle forze dell'ordine, è entrato nell'assessorato alle politiche sociali del comune di Cagliari, cercando qualcuno negli uffici. L'usciere ha risposto che oggi non c'era nessuno poichè erano chiusi e lo sconosciuto, preso da uno scatto d'ira, ha tirato fuori dal giubbotto un' ascia e l' ha minacciato di morte.
Con l'ascia ha brandito due colpi al distributore di bevande e dopo essersi sfogato brutalmente contro gli arredi della struttura, è andato via. Le ricerche dell'uomo sono ancora in corso.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo