Seminario sull'ascolto empatico a Sassari

Domenica 18 marzo, dalle ore 10 alle 19, Voce Amica Sassari Onlus terrà un seminario esperienziale sull'“Ascolto Empatico”.

Autoempatia, Accettazione degli altri, Ascolto attento degli altri e cambio di prospettiva, Riconoscimento Empatico sono i quattro temi principali attraverso cui si sperimenteranno i vari aspetti dell'ascolto. Ognuno di questi temi si prefigge un obiettivo specifico che spazia da una lettura introspettiva di sé all'attenzione verso l'altro e verso ciò che prova nelle diverse interazioni e relazioni.

“Metterci in ascolto di noi stessi è il primo passo da fare per porci in ascolto degli altri”, sostiene Annalisa Masala, formatrice per Telefono Amico Italia Onlus, che insieme a Cristina Benedetto, formatrice per Voce Amica Sassari, terrà il seminario. “Riconoscere i nostri pensieri, sentimenti e giudizi per poi lasciarli andare” sono le fasi iniziali che daranno vita al seminario. Nei momenti successivi teoria (poca) e pratica (molta) si alterneranno nella comprensione degli automatismi che, pur senza volerlo, ci imprigionano in giudizi e pregiudizi impedendo un reale e attento accoglimento di ciò che il nostro interlocutore ci vuole comunicare.

In ogni campo della vita, sia esso lavorativo, amicale, familiare o occasionale, il rapporto con altre persone è parte integrante della quotidianità. Questo seminario ha lo scopo di ottimizzare tali relazioni fornendo conoscenze utili a “cambiare le nostre prospettive”, invitando a sperimentare i benefici dell'ascolto empatico.

Il seminario è aperto a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco ed ha un costo di 50 euro che verranno interamente devolute in beneficenza all'associazione Voce Amica che da anni si occupa di ascolto rispondendo al numero unico 199284284, alla chiamata web www.telefonoamico.net e alla mail amica TAI.

Per le iscrizioni inviare una mail  all'indirizzo: sassari@telefonoamico.it


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo