In manette un pregiudicato sassarese

Nel pomeriggio di ieri, la polizia ha tratto in arresto P.M. quarantaquattrenne Sassarese, pregiudicato. L’uomo, con alle spalle una lunga lista di segnalazioni all’Autorità Giudiziaria  e di condanne per reati di vario genere, in particolare contro il patrimonio, era attualmente sottoposto al regime di affidamento in prova ai servizi sociali. Detta misura era stata disposta in luogo della pena d etentiva, comminata al suddetto a seguito di una precedente condanna, per lo stato di tossicodipendenza.
Il provvedimento restrittivo, eseguito dagli agenti della Squadra Mobile, è stato adottato poiché, l’uomo non si è attenuto alle prescrizioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria all’atto dell’affidamento in prova.
Per queste ragioni, essendo venuti meno i presupposti che ne hanno determinato la concessione, l’Ufficio di Sorveglianza di Sassari ha disposto la revoca del provvedimento ed il contestuale accompagnamento in carcere del 46enne  per l’espiazione della pena.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo