Trasporti aerei. Continuità territoriale, incremento su rotte Alitalia per il 1 maggio

La compagnia Alitalia ha ulteriormente incrementato i posti sulle rotte in continuità territoriale nel periodo  20 aprile - 2 maggio, così come stabilito dal comitato di monitoraggio convocato dalla Regione. L’aumento complessivo su tutti i collegamenti, da Cagliari per Fiumicino e Linate e da Alghero per lo scalo milanese, è del 49%. Le poltrone in vendita sono al momento 72292, 23842 in più di quelle previste dagli obblighi di servizio. Sulla rotta Alghero-Linate-Alghero la capacità aggiuntiva media nel periodo indicato è del 137%, con 11674 posti in vendita, sulla Cagliari-Fiumicino-Cagliari è del 15% con 33176 poltrone disponibili, mentre sulla Cagliari-Linate-Cagliari l’aumento di offerta raggiuge l’88% con 27442 posti.

“Come sempre la Regione monitora giorno per giorno l’andamento della domanda sulle rotte aeree in continuità territoriale – dice l’assessore dei Trasporti Carlo Careddu – predisponendo in accordo con le compagnie tutti gli accorgimenti necessari per garantire ai sardi la massima disponibilità di collegamenti, anche nei consueti periodi di massima richiesta”. Una verifica effettuata tra le 11 e le 13 di oggi dimostra che, sulle rotte maggiormente interessate dall’afflusso di passeggeri, è possibile viaggiare andata e ritorno dall’isola anche prenotando per la mattinata odierna. Si allegano gli screenshot relativi.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo