Il Comandante Generale della Guardia di Finanza in visita al Comando Provinciale di Sassari

A   conclusione   del   XX   Raduno   dell’Associazione   Nazionale   Finanzieri   d’Italia svoltosi  nella  città  di  Alghero  dal  27  al  29  aprile,  il  Comandante  Generale  della Guardia di Finanza, Gen. C.A. Giorgio Toschi, si è recato nella mattina di lunedi in visita presso il Comando Provinciale di Sassari.
L’Autorità  di  Vertice  del  Corpo  è  stata  accolta,  dopo  aver  ricevuto  gli  onori  di  rito, dal Comandante Interregionale dell’Italia Centrale,  Gen. C.A. Edoardo Valente, dal Comandante  Regionale  Gen.B.  Bruno  Bartoloni  e  dal  Comandante  Provinciale  di Sassari, Col. Antonello Reni.
Nel corso della visita il Comandante Generale ha dapprima assistito ad un briefing istituzionale  tenuto  dal  Comandante  Provinciale  nel  quale  sono  stati  esaminati  gli aspetti  socio-economici  della  Provincia  di  Sassari e  i  risultati  conseguiti  nell’ultima annualità.
A  seguire  l’alto  Ufficiale  ha  incontrato  i  Comandanti  dei  Reparti  dipendenti  ed  una rappresentanza del personale del Comando Provinciale. 
Il Generale ha affrontato varie tematiche dal benessere del personale, alla logistica, all’attività operativa,  ricordando, alle Fiamme Gialle sarde, ruolo e  peculiarità della Guardia  di  Finanza,  moderna  Istituzione,  capace  di
corrispondere  rapidamente  ed efficacemente  a  tutti  i  mutamenti  del  contesto  generale,  a  tutela  degli  interessi economico-finanziari del Paese, dell’Unione Europea e di tutti i cittadini.
Il Generale di Corpo Giorgio Toschi si è complimentato per i risultati conseguiti nei vari settori di servizio.
L’occasione è stata propizia per ribadire a tutti i Finanzieri l’importanza del servizio svolto  quotidianamente  dalle  Fiamme  Gialle,  una  Forza  di  polizia  economico-finanziaria con una vocazione sempre più rivolta al sociale.   


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo