Bombe d'acqua su Sassari e provincia. Crollo delle temperature,saranno cinque giorni d'autunno

Tutta colpa di un ciclone mediterraneo,che raggiungerà la Sardegna da stasera e porterà pioggia e vento per una settimana. "Con rischio nubifragi"- scrivono gli esperti meterologi, e non solo. Le temperature crolleranno e l'umidità non lascerà l'isola prima del cinque maggio. Tregua solo la sera del primo maggio ma dal due nuovamente acqua.  Il clou del maltempo sarà tra giovedì e venerdì, quando i rovesci e i temporali si scateneranno su tre quarti d'Italia. Previste sul sassarese delle vere bombe d'acqua, l'allerta meteo parla di 300 mm di pioggia previste sulla provincia del nord ovest della Sardegna, da Sassari a Olbia. Non solo pioggia ma anche tramontana, vento e nubifragi. Nel corso del weekend del 5 e 6 maggio il ciclone allenterà la presa, ma con un tempo ancora diffusamente instabile.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo