Sassari. Inviate alla Regione 1798 domande per i piani personalizzati a favore dei disabili

Il Comune di Sassari ha inviato alla Regione Sardegna, entro il termine previsto del 30 aprile, i dati relativi a 1798 piani personalizzati (di cui 463 nuovi e 1335 rinnovi) ai sensi della legge 162/98 per il periodo da maggio a dicembre 2018.

La Regione Sardegna sta verificando se le risorse economiche disponibili consentono di coprire le richieste presentate dai vari Comuni. La Regione ha comunque autorizzato l'attivazione a partire dal 1° maggio degli interventi previsti negli stessi piani secondo il valore del finanziamento assegnato. A seguito della conclusione delle verifiche in corso, tale importo potrebbe subire una riduzione, qualora i fondi disponibili non fossero sufficienti a coprire il fabbisogno regionale.

Gli uffici del Settore Coesione sociale e Pari Opportunità stanno predisponendo quanto necessario per trasmettere ai beneficiari dei piani o alle loro figure di riferimento una comunicazione, nel più breve tempo possibile, contenente le informazioni utili per attivare gli interventi.

Per ogni ulteriore notizia gli interessati potranno rivolgersi alle sedi territoriali del servizio sociale di riferimento.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo