Malore a bordo della nave da crociera, ad Alghero le operazioni di soccorso

Nel pomeriggio di ieri una donna tedesca di 55 anni è stato colta da malore mentre si trovava a bordo della nave da crociera battente bandiera maltese “MEIN SCHIFF 5”, partita da Palma di Maiorca e diretta a Civitavecchia con a bordo oltre 2500 passeggeri e 105 membri d’equipaggio. L’attività di soccorso è stata portata a termine dalla Guardia Costiera di Alghero che ha provveduto al trasbordo in sicurezza del passeggero.
Le operazioni, coordinate dal Direttore Marittimo del Nord Sardegna, Capitano di Vascello Maurizio Trogu, hanno avuto inizio poco prima delle ore 15:00 a seguito della richiesta lanciata dal Comando di bordo della “MEIN SCHIFF 5”.
È stato quindi ordinato alla nave di avvicinarsi alla rada di Alghero al fine di poter effettuare il trasbordo del passeggero in acque tranquille a mezzo della motovedetta CP 871, unità navale specializzata nella ricerca e soccorso alla quale è stato affidato il compito di provvedere all’evacuazione medica. Poco prima delle ore 18:00 sono state concluse le operazioni di trasbordo sulla motovedetta CP 871 il cui equipaggio, una volta giunti a terra, ha affidato la donna alle cure del personale del 118 precedentemente allertato dalla sala operativa della Guardia Costiera di Alghero.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo