Sassari. Al cinema Moderno: "I 4 volti della paura"

"I 4 volti della paura" è il titolo della rassegna che il Cityplex Moderno dedica ai maestri dell'horror italiano. Mercoledì 16 maggio si inizia con "Suspiria", uno dei capolavori di Dario Argento. Assordante e barocco, grazie anche alla colonna sonora dei Goblin e alla fotografia di Luciano Tovoli, Suspiria è presentato nella versione recentemente restaurata, proponendo allo spettatore la qualità allucinatoria della pellicola originale. Girato nel 1977, interpretato da Alida Valli, Flavio Bucci e Miguel Bosé, il film segna la consacrazione anche oltreoceano del regista. Prima della proiezione Giovanna Maina, ricercatrice dell’Università di Sassari ed esperta di cinema popolare e di genere, introdurrà la pellicola.

La rassegna proseguirà poi per i mercoledì successivi con “La casa delle finestre che ridono” di Pupi Avati (23 Maggio), "...E tu vivrai nel terrore! - L'aldilà" di Lucio Fulci (30 Maggio) e “I tre volti della paura” di Mario Bava (6 giugno).
Inizio degli spettacoli ore 22, ingresso 5€. Per info 0799140004,  web cityplexmoderno.it, app cityplexmoderno.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo