Fugge dall'ospedale dov'era piantonato per rubare un triciclo

L'assurda fuga di un ragazzo ai domiciliari nel reparto infettivi dell'ospedale Santissima Trinità di Cagliari è finita con l'arresto e il successivo processo per direttissima. L'uomo, ha dapprima evaso la sicurezza scappando dall'ospedale, poi ha messo a segno un furto. Ha divelto un cancelletto di un cortile ed è entrato nell'abitazione di un privato. Ha danneggiato il furgone parcheggiato nell'area antistante la casa cercando di portar via qualcosa. Si è impossessato di una borsa contenente effetti personali e un triciclo. Ma la fuga non è stata altrettanto fortunata. L'uomo è stato fermato dai carabinieri e riportato nelle camere di sicurezza della caserma.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo