Porto Torres, rimosse le scritte dalla facciata del Palazzo Comunale

Sono state rimosse le scritte con lo spray dalla facciata del Palazzo comunale di Piazza Umberto I. L'intervento è stato affidato a un'azienda specializzata incaricata dalla società Ambiente 2.0, società che gestisce per conto del Comune di Porto Torres il servizio di igiene urbana.

«Nel corso degli anni diversi edifici comunali sono stati presi di mira da alcuni incivili che con le bombolette di vernice spray hanno imbrattato le facciate. Il capitolato del servizio rifiuti – sottolinea l'Assessora all'Ambiente, Cristina Biancu – prevede l'esecuzione degli interventi di rimozione di queste scritte. Abbiamo ritenuto di dover avviare le operazioni di pulizia dal palazzo comunale, per dare un maggiore decoro allo stabile in centro città e certamente più in vista». I lavori vengono eseguiti attraverso una stazione mobile di sabbiatura che permette di rimuovere la vernice senza intaccare l'integrità delle pareti e limitando le emissioni di polveri. «L'azienda ha rimosso anche le scritte alle estremità delle panchine presenti in Piazza Umberto I, anch'esse imbrattate nel corso degli anni. Il capitolato prevede ulteriori interventi – conclude l'Assessora – che nelle prossime settimane saranno eseguiti in altri edifici pubblici».



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo