Palazzo Ducale, l'analisi del bilancio consuntivo di Alivesi: " Carico di debiti, povero di risorse"

Riportiamo la nota stampa del consigliere forzista Manuel Alivesi al comune di Sassari in merito alla sua analisi di bilancio consuntivo. "

C’è aria viziata a Palazzo Ducale, nel momento della discussione del Bilancio Consuntivo. Un bilancio stiracchiatissimo, povero di opere e di risorse, carico di debiti e crediti non incassati. Impietosa è l’analisi del contenzioso tributario dove si rileva una percentuale di recupero del contenzioso tributario, ovvero ICI/IMU – TARSU/TIA/TASI, pari a circa 10,70%. Un 2017 che continua ad incrementare il suo livello di indebitamento, con un incremento del debito residuo pari ad € 5,6 mln. Purtroppo per i mutui accesi per la ristrutturazione del Pala Santoru, per la manutenzione di strade e marciapiedi, appare preoccupantemente scarso il risultato, per non dire nulli se rapportati ai lavori di ampliamento del Pala Santoru dove i lavori non sono giunti nemmeno al completamento della fase progettuale. Nessuna nuova opera realizzata, se si escludono i pluri annunciati 16 mln ottenuti per la realizzazione e la posa della fibra ottica, i cui lavori stanno letteralmente sconquassando le strade cittadine ed immobilizzando la gia fragile quart’ultima viabilità cittadina d’Italia. C’è però da chiedersi, cosi come abbiamo fatto per la realizzazione delle note “Piste”, se anche in relazione alla posa della fibra, i Sassaresi siano concordi sulla urgente necessità di un’altra opera non percepita come prioritaria rispetto alle tante carenze cittadine.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo