Sassari. Questa mattina il road show di Anci ospitato dalla Camera di Commercio

"È necessario individuare un articolo, che è possibile chiamare "articolo Sassari", che tenga conto della corona olivetata che circonda la città".
Questa la proposta che il sindaco di Sassari ha fatto all'assessore regionale degli Enti Locali Cristiano Erriu, durante il confronto sul disegno di legge in materia di disciplina di governo del territorio che si è svolto questa mattina in occasione del road show di Anci, ospitato dalla Camera di Commercio di Sassari.
"La corona olivetata - ha continuato Nicola Sanna - è un'area dagli aspetti ambivalenti. Se da un lato è caratterizzata dal consumo del suolo e dall'aggressività ambientale determinata dall'assenza di gestione dei reflui e dalla carenza di approvvigionamento idrico, dall'altra porta in sé un assoluto valore di presidio, determinato dalla presenza umana che garantisce la tutela ambientale. È una zona che ha necessità di sviluppo dei servizi civili, che il Comune di Sassari ha cominciato ad offrire, con la pubblica illuminazione, con il reticolo di strade vicinali e il trasporto pubblico".

"È un'area - ha sottolineato il primo cittadino - che ha bisogno di una normativa specifica, perché non è urbana e neanche rurale, ma si potrebbe definire, con un neologismo, 'rururbana'. Un ragionamento che si può estendere ad altri territori, quelli di Sorso, Sennori, Bosa, Quartu Sant'Elena, per fare alcuni esempi".
Il sindaco si è, inoltre, soffermato sulle procedure di approvazione del Piano Urbanistico Comunale, evidenziando che occorre eliminare una previsione di appesantimento procedurale che vede nella fase delle osservazioni un ulteriore intervento degli organi regionali. "È opportuno che questi ultimi - spiega Nicola Sanna - partecipino al procedimento solo nelle fasi preliminari".
Infine, sull’articolo 9, il sindaco ha ribadito la necessità che la co-pianificazione sia comunque limitate alle fasi preliminari e non alle fasi di adozione vera e propria dello strumento urbanistico.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo