Sennori, il sindaco riceve le 4 blogger impegnate in un “press-tour” fra Nurra, Romangia e Anglona

Un piatto in ceramica con decorazioni artigianali ispirate alla tradizione sarda e realizzato dall’artista sennorese Simona Goxhoi è il dono di benvenuto con cui il sindaco, Nicola Sassu, ha ricevuto ieri in Municipio le quattro giornaliste e la loro équipe impegnati in questi giorni in un “press-tour” fra Nurra, Romangia e Anglona, alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche e naturali del territorio. Un tour pianificato in occasione del “2018 Anno Nazionale del cibo” proclamato dal MIBACT, e che ha avuto il patrocinio dei Comuni di Alghero, Castelsardo e Sennori. L’evento, organizzato da Laura Fiori, titolare della Cantina Sorres di Sennori, e Maddalena Fiorini, del B&B Castelflowers di Castelsardo, ha portato nell'isola le quattro giornaliste Isabella Radaelli, Maddalena Stendardi, Elena Paseggini e Luisa Espanet.

Il viaggio alla scoperta di una fetta di Sardegna è iniziato mercoledì da Alghero, dove tra le altre cose le giornaliste hanno passeggiato per il caratteristico centro storico e visitato il Museo del Corallo, per poi proseguire a Sennori. Oggi tappa a Castelsardo per ammirare il Museo dell’intreccio e poi pomeriggio alla scoperta della costa algherese, accompagnate alla guida Elisabetta Pischedda.

Dopo essere state ieri mattina dal primo cittadino di Sennori, le quattro giornaliste, accompagnate dall’assessore Ottavio Ligas e dalla consigliera con delega alla Cultura, Elena Cornalis, hanno visitato il paese, in particolare i siti archeologici, e poi hanno potuto assaggiare e impastare con le proprie mani, sotto la sapiente supervisione delle donne del posto, il pane locale realizzato secondo un’antica ricetta tradizionale. «Iniziative di questo tenore possono rappresentare una risorsa preziosa per promuovere la nostra Isola sia dal punto di vista culturale, sia enogastronomico», ha commentato il consigliere regionale Roberto Desini, che ha partecipato all’incontro.

Il press-tour ha avuto una particolarità: è stato tutto al femminile. Le quattro giornaliste hanno conosciuto aziende gestite con successo da donne, e sono state accompagnate da altre donne, impegnate politicamente nelle istituzioni pubbliche: l’assessora alla Cultura e Turismo, del Comune di Alghero, Gabriella Esposito, l’assessora al Turismo del Comune di Castelsardo, Maria Speranza Frassetto, e la consigliera delegata alla Cultura del Comune di Sennori, Elena Cornalis.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo