Sassari. Alivesi: "Piazza Rossini ostaggio del degrado, i residenti adesso dicono basta"

Riportiamo la nota stampa del consigliere sassarese Manuel Alivesi nella quale evidenzia il degrado nel quartiere di Santa Maria di Pisa:


"Promesse, annunci, esibizioni in parata di Giunta e sindaco in testa, e dopo tutto questo ? solo il nulla. L’evanescenza dell’azione di governo dell’amministrazione Sanna è perfettamente fotografata nel perenne stato di degrado di Piazza Rossini e d’intorni, nel quartiere di Santa Maria di Pisa.
Più volte ci siamo impegnati nel documentare degrado ed abbandono che tantissime volte ci è stato segnalato dai residenti.Questa volta però, dopo gli annunci dei grandi investimenti per il decantato piano di ricucitura urbana, ci eravamo illusi di essere stati ascoltati.La realtà però è tristemente un’altra: strade particolarmente dissestate, palme rinsecchite sparse in ogni angolo, marciapiedi inesistenti, copertoni d’auto abbandonati “da mesi”.
Queste sono le immagini ed il panorama che circonda il quartiere di Santa Maria di Pisa, ma anche il vicino quartiere di Latte Dolce.
Dopo il “maquillage” di Piazza Dettori, nessun altro determinato intervento di riqualifica o manutenzione straordinaria del quartiere. Ad oggi e dopo ben 4 anni di amministrazione Sanna e dopo 14 anni di amministrazione P.D., solo promesse, in quello che, come tanti altri, per chi guida la Città rappresenta solo un “quartiere acchiappa voti”.I residenti di Piazza Dettori e di tutto il quartiere adesso dicono basta.Basta essere considerati Cittadini di serie “b”, basta “parate elettorali” in occasione delle elezioni.   
Forza Italia chiede la predisposizione di un fattivo e determinato piano di interventi per restituire dignità alla Piazza Rossini, a tutto il quartiere di Santa Maria di Pisa e Latte Dolce ed ai suoi residenti.
"

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo