Coldiretti Nord Sardegna. L’agrichef Antonio Demontis presidente provinciale di Terranostra

E’ il giovane agrichef Antonio Demontis il nuovo presidente di Terranostra Nord Sardegna, l’associazione degli agriturismi Campagna Amica. E’ stato eletto all’unanimità ieri pomeriggio a Sassari durante l’assemblea che ha anche approvato la modifica dello statuto che ha di fatto sancito la nascita dell’associazione Nord Sardegna in seguito alla fusione di quella di Sassari e Gallura.

Demontis, 25 anni, conduce insieme alla famiglia l’agriturismo Su Recreu a Ittiri e una azienda di allevamento.

Lo scorso anno ha partecipato al corso nazionale di Pollenzo sugli agrichef, titolo che ha conseguito a gennaio al primo corso tenutosi in Sardegna.

“Grazie per la fiducia – ha detto Antonio Demontis -. Assicurerò il massimo impegno per portare avanti i valori attraverso cui Terranostra si distingue da sempre: genuinità del prodotto e stagionalità delle materie prime. Sarà mio obiettivo diffondere anche tra i giovani questi valori, al fine di far conoscere la cultura del buon cibo. Il cibo e le materie prime – ha continuato - sono tra le grandi risorse del nostro territorio, e possono diventare un traino per la crescita economica della nostra regione oltre  che un opportunità di lavoro per le nuove generazioni”.

Antonio sarà affiancato dal vice presidente Luca Filindeu dell’agriturismo La Colti di Arzachena. Il consiglio è invece composto da Rita Pirisi, Mario Tucconi, Antonella Cugusi, Gavino Ventura, Michele Filigheddu e Gianmario Sau.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo