Alivesi contro le risorse assegnate in variazione bilancio: " Scarse, quasi offensive"

Riportiamo la nota stampa a firma del consigliere comunale forzista Manuel Alivesi in merito all'assegnazione delle risorse in variazione bilancio

"€ 1.000,00 per la manutenzione dello Stadio Vanni Sanna;
€ 10.000,00 per la gestione del Pala Serradimigni e Pala Santoru;
€ 3.000,00 per le palestre scolastiche;

Queste, tra le altre, le misere e quasi offensive risorse investite dalla Giunta Municipale in Città con la variazione di bilancio di metà anno.
Imbarazzante l’esposizione da parte dell’esecutivo di Palazzo Ducale che non si preoccupa nemmeno di nascondere l’evidente sfascio di una amministrazione incapace di attrarre adeguate risorse e di formulare progetti.
Purtroppo è oramai evidente che il velo sullo sfascio in Città è oramai caduto e tutti possono finalmente aprire gli occhi sul disastro.

Una Giunta che a fine mandato si ricorda dell’antico progetto “acchiappa voti” del recupero del quartiere di San Donato, per il quale dopo 15 anni di sbandieramento nelle varie campagne elettorali, decide di stanziare appena € 340.000, assolutamente irrisori rispetto ai milioni promessi da Ganau & Sanna, oltre al fatto che giungono oramai a fine mandato.Qualche “spicciolo” sui tanto attesi progetti di “inclusione Sociale” per il progetto “includis” e “prendere il volo”, ma anche loro giungono troppo tardivamente per supplire al vuoto lasciato dai ritardi degli aiuti della L.R. 20 e L. 162.
Evanescente, povera e lontana dai veri bisogni della Città la variazione di bilancio illustrata dalla Giunta e per la quale Forza Italia ha espresso un voto di astensione solo per riguardo agli, benche esigui, stanziamenti per l’inclusione sociale."



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo