Sassari, la città sommersa. Previste bombe d'acqua fino a venerdì, massima prudenza

Bombe d'acqua pericolosissime su Sassari. Quella che vedete nella foto è la situazione delle strade pubblicata da un utente facebook nel gruppo "Sassari si muove". "La carreggiata sulla strada di Platamona in direzione Sassari era invasa da un torrente d'acqua. Piscine navigabili estese decine di metri, percorribili a 10 chilometri all'ora. Non solo, nel quartiere di Latte Dolce, superata la scuola elementare in direzione Sassari, un'altra piscina percorribile a passo d'uomo. Per altro, l'acqua alta nasconde le voragini causando improvvisi ostacoli alla circolazione. Nelle stesse condizioni la Buddi Buddi, nel curvone dietro il bar "Graziella". Quel curvone, che ha l'asfalto divelto in più punti, era completamente invaso da un fiume d'acqua piovana che scorreva ininterrotta. La piscina proseguiva sino al Tanit." Saranno due giorni di acquazzoni e bombe d'acqua, la protezione civile raccomanda prudenza a chiunque si metta in viaggio in condizioni meteo critiche.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo