Sassari. Aperte le iscrizioni al registro per badanti

Sono aperte le iscrizione al registro degli assistenti familiari nei Comuni del Plus (Piano Locale Unitario dei Servizi alla Persona) di Sassari, Porto Torres, Sorso e Stintino, per badanti conviventi, part-time ed educatori domiciliari. I singoli Comuni esamineranno, in base all'ordine di arrivo, le domande e la documentazione, valuteranno i requisiti e formuleranno il giudizio di idoneità alla specifica mansione con conseguente inserimento nella banca dati del registro. L'iscrizione è a tempo indeterminato ma saranno verificati periodicamente i requisiti generali richiesti. Sarà data priorità alle istanze che più rispondono alle specifiche richieste di assistenza familiare. La valutazione di idoneità è formulata da una équipe specializzata (psicologi e operatore socio-sanitario) con colloqui psico-attitudinali effettuati in fase preliminare all’iscrizione nella banca dati.Sul sito del Comune www.comune.sassari.it , su quelli della altre Amministrazioni del Plus e sul portale www.benennidas.it sono pubblicati bando integrale e modulistica.

Le domande devono essere presentate negli sportelli di consulenza per extracomunitari e stranieri che a Sassari si trova in via Zara 2, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì anche di pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30 (telefono 0792795-37-39-41-42), dove è possibile chiedere ogni altra informazione sul bando e sul registro.Nei casi di sospensione temporanea dell’assistente familiare dal registro per segnalazioni di comportamenti gravemente inadeguati il dirigente del Settore Coesione sociale e Pari Opportunità del Comune capofila potrà procedere a nominare una commissione, con il compito di sottoporre a nuova valutazione di idoneità l'operatore iscritto al registro.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo